Ultima modifica: 6 Gennaio 2020

SCACCO AL RE

Il gioco degli scacchi è parte integrante del curricolo degli studi. L’attività, condotta con il supporto di un esperto, si caratterizza per l’acquisizione delle conoscenze specifiche che regolano il gioco degli scacchi e per la pratica del gioco stesso, sostenuta dalla riflessione e dalla concettualizzazione, processi che rendono l’esperienza utile allo sviluppo della metacognizione e delle competenze logico matematiche.

L’istituto inoltre partecipa con successo alle fasi provinciali del gioco degli scacchi (Giochi Sportivi Studenteschi) con risultati che portano alcune squadre alla fase regionale e una squadra alla fase nazionale.

Ottimo risultato della squadra femminile della cat. ragazzi alla fase Nazionale del torneo di scacchi!!!!

Nella scuola dell’infanzia e nei primi anni della scuola primaria il progetto sviluppa percorsi di “giocomotricita’ sulla scacchiera gigante”

 Il laboratorio nasce dall’idea di poter avvicinare i bambini ad un gioco complesso come quello degli scacchi attraverso modalità corporee.

Imparare le varie possibilità di movimento sulla scacchiera, aiuta i bambini a sviluppare le capacità logiche, di analisi e la memoria. L’apprendimento delle regole di base del gioco aiuta, inoltre, i bambini/e a controllare l’impulsività, l’emotività, l’approssimazione, promuovendo quindi l’autocontrollo, la fiducia in sé stessi e il rispetto delle regole.