Ultima modifica: 7 Gennaio 2020
Istituto Comprensivo di Bozzolo > Criteri per l’accoglimento delle iscrizioni

Criteri per l’accoglimento delle iscrizioni

CRITERI DI ACCETTAZIONE DELLE DOMANDE PER L’ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL’ INFANZIA

A. Criteri di priorità per l’accettazione delle domande di iscrizione in caso di superamento dei posti disponibili:

  1. i bambini che hanno già frequentato la scuola nell’anno scolastico precedente con precedenza ai bambini che risiedono nel territorio comunale;
  2. i bambini nuovi entranti con precedenza ai bambini che risiedono nel territorio comunale;

Inoltre all’interno della graduazione ai punti precedenti si graduerà secondo il seguente sottordine

  1. i bambini che presentano certificazione Legge 104/92 residenti o domiciliati, in età, con attestazione della necessità della frequenza scolastica. L’iscrizione deve comunque avvenire entro i termini per la richiesta dell’insegnante di sostegno o oltre tale termine a condizione che le risorse di organico permettano una piena integrazione scolastica;
  2. i bambini che hanno entrambi i genitori che lavorano;
  3. chi ha fratelli o sorelle già frequentanti nello stesso plesso;
  4. i bambini nati prima.

B. L’accoglienza dei bambini ANTICIPATARI avviene in subordine agli alunni in età se:

  • vi é disponibilità di posti ed esaurimento di eventuali liste d’attesa;
  • vi é disponibilità di locali e dotazioni idonee sotto il profilo dell’agibilità e funzionalità, tali da rispondere alle diverse esigenze dei bambini di età inferiore a 3 anni;
  • valutazione pedagogica e didattica, da parte del collegio dei docenti, dei tempi e delle modalità di accoglienza.

Le domande vanno graduate secondo il seguente ordine

  1. Graduazione domande  alunni  in età presentate  ENTRO  il  termine  delle iscrizioni
  2. Graduazione domande alunni in età presentate OLTRE il termine delle iscrizioni (*)
  3. Accettazione domande per frequenza anticipata (alunni nati dal 1° gennaio al 30 aprile) come definito al punto B) presentate ENTRO il termine delle iscrizioni
  4. Accettazione domande per frequenza anticipata (alunni nati dal 1° gennaio al 30 aprile) come definito al punto B) presentate OLTRE il termine delle iscrizioni

(*) Le domande presentate oltre i termini previsti per le iscrizioni sono distinte secondo i criteri di cui al precedente punto A e formano una seconda graduatoria

 

CRITERI DI ACCETTAZIONE DELLE DOMANDE PER L’ISCRIZIONE ALLA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA

 

Criteri di priorità per l’accettazione delle domande di iscrizione in caso di superamento dei posti disponibili:

    1. RESIDENTI nel Comune del plesso di riferimento (*)
    2. RESIDENTI nei  Comuni  dell’Istituto  Comprensivo  (*)
    3. RESIDENTI in altri Comuni

(*) Alla residenza é equiparato il domicilio

Il domicilio dell’alunno nel Comune in cui é ubicata la scuola agisce in subordine alla residenza,  ma ha priorità rispetto a residenza/domicilio in comuni limitrofi

Inoltre all’interno della graduazione ai punti precedenti si graduerà secondo il seguente sottordine

  1. i bambini che presentano certificazione Legge 104/92 residenti o domiciliati, in età, con attestazione della necessità della frequenza scolastica. L’iscrizione deve comunque avvenire entro i termini per la richiesta dell’insegnante di sostegno o oltre tale termine a condizione che le risorse di organico permettano una piena integrazione scolastica;
  2. Età degli alunni
  3. Presenza nel plesso/sezione di fratelli/sorelle già frequentanti;
  4. Comprovate e giustificate situazioni familiari e lavorative;
  5. Sorteggio

Criteri deliberati dal Consiglio d’Istituto del 9/01/19 delibera n. 10 e confermati nella seduta del 3/12/19 delibera n. 61.